evento

Una panchina Rossa contro la violenza dei Barbablù

Il 16 gennaio, a S. Nicola Arcella, la Fondazione Roberta Lanzino ha partecipato all'evento "Una Panchina Rossa contro la violenza dei «Barbablù» sulle donne". La manifestazione è preannunciata e venuta regolarmente nei locali dell'Istituto Comprensivo di S. Nicola Arcella e alla presenza di un folto pubblico. Oltre il corpo insegnante al completo e alle ragazze e ragazzi erano presenti anche le Forze dell'Ordine: per i Carabinieri il Capitano Andrea Massari, e per la Polizia il Capitano Maria Rita Valente entrambi comandanti dei relativi presidi di Scalea. I presenti, con un'attenta e condivisa partecipazione, hanno manifestato un pieno consenso all'apertura di uno sportello antiviolenza sulle donne e sui minori sul loro territorio.


Una messa per Roberta

L'istinto più forte ci suggerisce di tacere, quasi una sorta di autodifesa, ormai giunti alla nostra non più giovane età. Il dovere invece ci dice di parlare, sempre guidati, ovviamente, dalla consueta equilibrata eticità che ha accompagnato la nostra intensa presenza sul territorio in questo trentennio che oggi ci sembra incredibilmente lungo, ma anche incredibilmente veloce. Cosa è accaduto in questi trenta anni?